I PRINCIPI ISPIRATORI DEL PROGETTO

Leggi

LA PRIMA COLLEZIONE

Oggetti con le riproduzioni già pronti per essere ordinati

apri

IL CATALOGO DELLA COLLEZIONE

è composto da 2 elenchi:
FORME BIANCHE e IMMAGINI
Potete scegliere gli abbinamenti con un apposito modulo

apri

IMMAGINI DEI LABORATORI

Le immagini dei ragazzi al lavoro nei nostri laboratori

vedi

CHI CI SOSTIENE

Una pagina interamente dedicata alle ditte ed alle organizzazioni che ci sostengono con l’acquisto degli oggetti della collezione NapoliCresce

vai

Al PAN Palazzo delle Arti Napoli, (via dei Mille 60, Napoli) mercoledì 13 e giovedì 14 giugno 2018 (apertura dalle ore 10,00 alle ore 19,30) nell’ambito del progetto NAPOLICRESCE che ha sede presso lo Scugnizzo Liberato verranno presentate le attività didattiche di lavorazione della ceramica condotte con i ragazzi e gli adulti.

Verrà esposta una selezione dei manufatti prodotti con i bambini nelle varie sedi (scolastiche ed extrascolastiche) di svolgimento del progetto. Questi interventi tutti gratuiti, sono rivolti ai ragazzi che maggiormente soffrono i disagi di una condizione ambientale e familiare degradata ed hanno quindi maggior bisogno di acquisire fiducia nelle loro capacità manuali ed espressive.

Le attività didattiche svolte nella sede dello Scugnizzo Liberato offrono anche agli adulti la possibilità di avvicinarsi alla pratica della ceramica e inoltre di usufruire di un laboratorio attrezzato aperto a tutti per la esecuzione e la cottura dei manufatti oltre che di un’assistenza specializzata per coltivare ed approfondire la disciplina. Le attività rivolte agli adulti sono concepite come un complemento ed un sostegno alle iniziative rivolte ai ragazzi del quartiere. Viene inoltre proposta una collaborazione con le scuole interessate ad introdurre progetti di manualità all’interno dei loro piani formativi.

Mercoledì alle ore 17,00 si terrà un incontro pubblico a cura di Andrea Sola dal titolo: Considerazioni sulle capacità espressive in contesti di abbandono affettivo: il racconto di una esperienza.

Andrea Sola è un educatore e maestro d’arte impegnato nel campo della pratica e della divulgazione del pensiero libertario nell’ambito educativo. Dal 2016 sta conducendo a Napoli laboratori artistici in diversi contesti educativi e scolastici.

Ha allestito un laboratorio di ceramica presso lo Scugnizzo Liberato (spazio autogestito che ha sede a Montesanto presso l’ex Carcere Minorile Filangieri, salita Pontecorvo 26) che sta diventando, grazie anche agli altri operatori attivi al suo interno, un punto di aggregazione per le attività educative e formative rivolte a ragazzi ed adulti.

————–

www.napolicresce.com – c\o Scugnizzo Liberato, salita Pontecorvo 26, Napoli

per informazioni: tel 3381376675 – email: info@napolicresce.com – facebook: NapoliCresce

————————————–

In collaborazione con l’Assessorato alla Cultura ed al Turismo del Comune di Napoli.

Intervento all’interno dell’attività della educativa territoriale CASA DELLO SCUGNIZZO di Materdei

I laboratori rivolti ai ragazzi che frequentano la Casa dello Scugnizzo sono iniziati nel mese di gennaio 2017 e riprendono nel mese di ottobre. Le attività sin’ora svolte hanno coinvolto circa 45 allievi ed hanno prodotto una mostra di opere accomunate dal tema della vita in città e sono state presentate nel mese di maggio nella sede del Giardino Liberato, struttura autogestita che ha ospitato le attività nella stagione passata.

GALLERIA DI IMMAGINI

Intervento con gli allievi della scuola-convitto FABOZZI  di Montesanto

Le attività con gli allievi della scuola Fabozzi sono iniziate nel mese di gennaio 2017 con la frequenza di tutti gli allievi (60 in totale) in turni diversi nel laboratorio di ceramica dello Scugnizzo Liberato; l’intervento riprende con l’inizio dell’anno scolastico

Laboratorio per i bambini e gli adolescenti del quartiere di Montesanto

 

Progetto per la organizzazione di soggiorni estivi settimanali a Venezia rivolti ai bambini ed adolescenti che hanno partecipato alle attività nel periodo scolastico

Per il periodo estivo è in programma l’organizzazione di soggiorni settimanali presso il laboratorio del Centro Pandora di Mestre: la collocazione del Centro all’interno di un bellissimo parco comunale dotato di strutture ricettive (Forte Marghera) situato sulla laguna di Venezia, consentirà ai ragazzi di unire l’esperienza di un soggiorno in una città d’arte tra le più importanti del mondo con una serie di attività creative appositamente predisposte per loro.

Pin It on Pinterest

Share This